Pubblicato o aggiornato il

Pasta per la pizza ricetta originale di Gabriele Bonci dalla Prova del Cuoco

La pizza, si sa, è uno dei piatti più amati da tutti gli italiani ed uno dei prodotti made in Italy più famosi ed esportati al mondo. Preparare la pizza in casa è uno dei miei scacciapensieri preferiti, un rituale che cerco di programmare almeno una volta al mese. Per quanti di voi amano preparare la pizza in casa, ecco la ricetta di Gabriele Bonci, il mitico mastro fornaio della trasmissione di cucina La Prova del Cuoco, per preparare una perfetta pasta per pizza con la precisa indicazione degli ingredienti e del procedimento, pizza che potrete poi farcire come più vi piace. Ma vediamo nel dettaglio gli ingredienti, il procedimento e il video utilizzati da Gabriele Bonci per preparare la ricetta Pasta per la pizza durante la trasmissione di cucina La Prova del Cuoco.
Pasta per la pizza ricetta originale di Bonci dalla Prova del Cuoco
Foto tratte dalla trasmissione di cucina La Prova del Cuoco in onda su Rai Uno


Se siete interessati alla ricetta di questo buonissimo piatto intitolato "Pasta per la pizza", di seguito potrete trovare la lista degli ingredienti, un'esaustiva descrizione del procedimento per cucinare questa deliziosa ricetta e il video con i passi salienti per preparare questo buonissimo piatto.


Tempo preparazione e cottura: 40 minuti


Ingredienti della pasta per pizza per 4 persone
  • 1 kg di farina 0
  • 7 gr di Lievito Di Birra Liofilizzato
  • 18-22 gr di Sale Fino
  • 1 cucchiaio di Olio Extravergine d'oliva
  • 800 ml d'acqua
Procedimento per cucinare la ricetta Pasta per la pizza

Mischiate la farina di tipo 0 con i granuli di lievito di birra liofilizzato in una ciotola. Aggiungete quindi l'acqua (deve essere a temperatura ambiente), l'olio evo ed, utilizzando un cucchiaio di legno, amalgamate per bene e velocemente tutti gli ingredienti senza però lavorare l'impasto facendolo poi riposare per 10 minuti.

Aggiungete quindi il sale e finite di lavorare il vostro impasto. utilizzando prima un cucchiaio di legno per poi utilizzare le mani dopo averle infarinate, avendo cura di fare almeno tre pieghe. Per le pieghe, che servono per far asciugare l'impasto, date all'impasto, posto su una spianatoia infarinata, una forma rettangolare.

Avvicinate a voi il lato corto e piegate la pasta tirandola verso di voi fino ad unire i due lati corti. Girate poi l'impasto tenendolo in perpendicolare con il taglio verso l'alto.. A questo punto prendete il lato superiore e tiratelo verso di voi avendo cura, come prima di piegare la pasta a metà unendo i due lati corti.

Ripetete quindi per l'ultima volta l'operazione precedente, unite i due lati corti e, questa volta, piegate i bordi esterni verso il basso in modo da dare al vostro impasto la forma di un panetto. A questo punto l'impasto sarà molto morbido ed è così che deve essere.

Ponetelo in una ciotola che avrete unto d'olio in precedenza e mettete il tutto a riposare in frigorifero coperto per un tempo che varia tra le 18 e le 24 ore. Prendete quindi l'impasto e stendetelo su una teglia unta d'olio dopo averlo infarinato per bene.

Cuocete le pizze a forno già caldo a 250° per circa 20-25 minuti avendo cura di spostare a metà cottura la teglia dalla parte bassa a quella alta del forno per non rischiare di cuocerla troppo.

Non ci resta che augurarvi....buon appetito!!

Video della ricetta della Pasta per la pizza da fare in casa

In elaborazione


Se avete avuto modo di provare la ricetta della Pasta per la pizza da fare in casa e siete rimasti soddisfatti del risultato ottenuto, lasciate i vostri commenti, le vostre impressioni, i vostri suggerimenti, saremo ben contenti di riportarli sapendo di fare cosa gradita a tutti i nostri numerosi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...